Cronaca

MONDRAGONE – Agente di Falciano ritrova bambino disperso in spiaggia

Scritto da  | 

 

 

MONDRAGONE – Il provvidenziale intervento dell’Agente di Polizia Penitenziaria Giuseppe De Camillo unitamente alla capitaneria di Porto e ai titolari del lido Copacabana hanno consentito il ritrovamento di un bambino di 7 anni che si era allontanato  senza rendersi conto di essere arrivato ad oltre 2 chilometri dal lido in cui stava villeggiando con i suoi genitori.

Momenti di panico per tutti i presenti sulla spiaggia. De Camillo è stato il primo a mobilitarsi per iniziare le ricerche che sono durate circa un’ora. Dapprima ha avvisato i nipoti e tranquillizzato la madre del bambino disperso.

Poi, lo scambio di messaggi tra i vari titolari dei lidi del litorale ha fatto in modo che tutto si concludesse nel migliore dei modi. Il bambino è stato ritrovato al Lido Arena. I fatti sono accaduti nel pomeriggio di ieri.