Cronaca

Droga e camorra, maxi operazione dei carabinieri: arresti anche ad Aversa

Scritto da  | 

926a8e1e-2c94-4250-876a-0c2bfb812f08

18 Settembre 2015 – Aversa. Dalle prime ore dell’alba nel centro di Napoli, e in altre localita’ italiane, e’ in corso una maxi operazione dei carabinieri di napoli con l’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare, richiesta dalla locale dda ed emessa dal gip partenopeo, nei confronti di una quarantina di persone (presunte affiliate e vicine a clan attivi nel centro storico della citta’) ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione, ricettazione, traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivi di armi comuni e da guerra. Tra le persone arrestate anche titolari di noti esercizi commerciali napoletani. Tra i 45 destinatari della misura cautelare emessa dal gip di Napoli dopo indagini dei carabinieri sul clan Mariano dei Quartieri Spagnoli, c’e’ anche quella che riguarda l’attuale reggente della cosca, Marco Mariano. Complessivamente, sono 36 i destinatari di un provvedimento restrittivo in carcere, e 9 quelli che hanno ottenuto il beneficio dei domiciliari. Due dei destinatari della misura in carcere sono gia’ detenuti. L’indagine e’ cominciata nel 2009. Individuate anche piazze di spaccio. Arresti anche ad Aversa e Viareggio.