Cronaca

Vigilanza Privata per il controllo dei centri storici abitati: al via il progetto

Scritto da  | 

19 Gennaio 2016 – CRONACA. Il tema della sicurezza è sempre più al centro delle attenzioni delle manovre politiche. Non soltanto il Governo centrale ma anche i piccoli Comuni, da Nord a Sud, stanno pensando a soluzioni concrete. In tal senso pare che molti sindaci siano indirizzati verso gli istituti di Vigilanza Privata, per offrire ai cittadini un continuo controllo e sicurezza. In alcune comunità del Nord Italia si sta pensando di mettere in atto questo meccanismo di controllo nei centri storici. Affidarsi ad un istituto di Vigilanza Privata con l’accordo comune dei cittadini residenti nelle aree predestinate al controllo, potrebbe, inoltre, costare poco. Se si decidesse di affidarsi ad un unico Servizio di Vigilanza Privata, dividendo le spese, si potrebbe avere controllo continuo, per tutti, a costi bassi. Staremo a vedere quale sarà il primo Comune ad adottare questa strategia.