Cronaca

Truffa all’Istituto di Vigilanza, intervengono le Fiamme Gialle

Scritto da  | 

14 Gennaio 2016 – CRONACA. Un ammanco di 9,8 milioni di euro nel caveau della società Ipervigile Srl. Le indagini hanno portato la Guardia di Finanza di Salerno ad eseguire ben cinque arresti ed alla confisca di beni per oltre 12 milioni di euro. Il tutto era partito da una segnalazione della Banca d’Italia nel 2013. Sono stati accertati anche episodi in cui nel caveau della società Ipervigile venivano sostituite banconote genuine con altre false. Il meccanismo consentiva anche di incassare i contributi per la riassunzione agevolata di lavoratori in mobilità o licenziati, nella forma degli sgravi contributivi.