Politica

Mascherine tutta l’estate in Campania, Santillo: De Luca basta show, danni al turismo

Scritto da  | 

 

 

POLITICA. “Per l’ennesima volta il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca esce fuori con un’altra trovata delle sue: ha appena annunciato che intende mantenere l’obbligo delle mascherine in Campania durante tutta l’estate.

A prescindere dal fatto che i dati epidemiologici sono palesemente confortanti e la campagna vaccinale procede spedita, non si comprende per quale motivo De Luca debba continuare con iniziative che esulano dalle proprie competenze e che creano soltanto disorientamento e allarme nella popolazione.

Stiamo uscendo fuori da una fase critica che ci ha stremato sotto tutti i punti di vista: la popolazione avrebbe bisogno di istituzioni coese e che soprattutto non trasformino le tematiche legate alla salute e alla pandemia in occasioni di spot e show politici.

Tra l’altro, questa uscita potrebbe comportare anche un bel danno economico alle attività turistiche della Campania, considerando che sono già moltissime le segnalazioni sui social di persone che dopo questo annuncio intendono prenotare le vacanze fuori dalla Campania. De Luca la smetta di isolare la Campania e creare strappi istituzionali che provocano disagi solo per i cittadini. Il governo sta valutando attentamente il da farsi rispetto all’obbligo delle mascherine all’aperto e, qualora a livello nazionale cadrà l’obbligo, anche la Campania dovrà uniformarsi come qualsiasi altra regione.” Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato della Repubblica.