Carinola

CARINOLA – Ufficio Tributi carente nell’organico: a breve l’assunzione di un professionista in supporto per la riscossione delle tasse

Scritto da  | 

 

CARINOLA – Il commissario prefettizio Stella Fracassi ha firmato una delibera che ha dato disposizione al responsabile dell’area finanziaria di rafforzare l’organico per quanto attiene l’ufficio tributi. A breve dovrà arrivare in via provvisoria un professionista che sia da supporto per svolgere accertamenti su gli incassi relativi alle tasse comunali.

Nell’atto firmato dalla Fracassi si specifica che solo attraverso gli introiti provenienti dal pagamento dei tributi si potrà proseguire sulla strada che porterà al risanamento finanziario così come stabilito nel maggio del 2018 dall’esecutivo guidato dall’ex sindaco Antonio Russo. Sono troppo lunghi ed incerti i tempi per la selezione pubblica del funzionario che dovrà essere assunto tra qualche mese, dunque si dovrà correre ai ripari con un provvedimento d’urgenza che garantisca di supportare gli impiegati dell’area tributi.

È noto che anche per quello che attiene il settore di Vigilanza l’ente locale ha assunto nelle scorse settimane due nuove unità tramite il sistema della mobilità. Inoltre per poter garantire sicurezza alla viabilità ed anche all’espletamento delle pratiche d’ufficio è stato prorogato fino al 31 dicembre il contratto di lavoro per il Luogotenente Nicola Di Biasio che dal primo giugno ha raggiunto l’età per andare in pensione. Sostanzialmente le unità disponibili per la Polizia Municipale solo solamente tre. Una questione, quella della carenza di organico, che dovrà essere risolta in via definitiva dalla prossima amministrazione.

In lizza per le candidature a sindaco ci sono al momento Giuseppina Di Biasio, Luigi Maria Verrengia, Rosa Di Maio (anche se al riguardo le notizie sono da prendere con le molle in quanto non viene rilasciata da tempo alcuna dichiarazione)  e a quanto pare anche un’altra lista civica con volti completamente nuovi. A lavorare in tal senso è Luigi Renato Di Spirito da sempre promotore di tale iniziativa.