Carinola

CARINOLA – Al voto il 3 e 4 ottobre: si intensificano gli incontri per la formazione delle liste

Scritto da  | 

 

 

CARINOLA – Gli oltre 7000 elettori del comune di Carinola andranno alle urne domenica 3 e lunedì 4 ottobre così come stabilito dal Ministro Luciana Lamorgese. Sono dieci le sezioni divise nelle varie frazioni del territorio comunale.  La prima sezione è ubicata a Carinola centro; la seconda e la terza a Casanova; Quarta e quinta sezione nella frazione di Casale. Tre le sezioni a Nocelleto dove sono concentrati più elettori: 6-7-8. Nona sezione a S. Croce e poi seggio speciale sempre a S. Croce. Dunque è arrivato il momento per gli aspiranti candidati di cominciare a programmare in maniera convinta le liste da presentare tra fine agosto ed inizio settembre. Al riguardo l’ex consigliere comunale di opposizione Pasquale Galdieri è intervenuto in merito alle ultime indiscrezioni riguardo una possibile alleanza con la coalizione che verrà guidata dall’avvocatessa Giuseppina Di Biasio: “E’ noto come da tempo abbiamo creato un gruppo politicamente vicino all’onorevole regionale Giovanni Zannini” – ha affermato – Galdieri. Quest’ultimo ha poi evidenziato che  è stato iniziato un percorso per la costituzione di una lista con altri gruppi politici, ma allo stato è ancora tutto in itinere. Galdieri ha concluso la sua disamina mettendo in evidenza che “il dialogo è aperto con tutte le forze politiche del territorio carinolese”. La scelta definitiva come poi ha precisato l’esponente politico sarà condivisa con l’onorevole Zannini.

Ore frenetiche invece sul fronte del centro destra. Nella giornata di oggi arriverà probabilmente il via libera definitivo alla scelta del candidato sindaco. Ad essere in pole per tale carica è Salvare Giacca che rappresenta a livello locale Fratelli D’Italia. Giacca pare l’abbia spuntata su Rosa Di Maio con il benestare di Massimo Grimaldi esponente politico Regionale di riferimento dell’area di centro destra a Carinola. Scalda i motori anche l’avvocato Luigi Maria Verrengia che dovrà convincere l’ex consigliera Antonella Migliozzi a fare un passo indietro su una sua possibile candidatura a sindaco.

Il gruppo di “Carinola in Azione”   di cui è coordinatore Giannatonio Anfora pare abbia dato il suo assenso al sostegno per il professionista di Casale. Mentre si attende la risposta dell’ex sindaco Antonio Russo che dovrebbe mettere in campo due suoi fedelissimi all’interno della lista di Verrengia. Una papabile quarta lista sempre di natura “Civica” dovrebbe essere formata da Luigi Renato De Spirito.