Cultura

SAN GIORGIO A CREMANO – Luminarie d’autore, in città le opere d’arte di Lello Esposito per un Natale di luce

Scritto da  | 

 

 

SAN GIORGIO A CREMANO – Luminarie d’autore a San Giorgio a Cremano. L’amministrazione, guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, per le festività 2021-2022 ha scelto di portare in città le splendide luci di Natale realizzate dall’artista Lello Esposito.

Le iconiche maschere di Pulcinella, il Vesuvio, le corna e i simboli della tradizione napoletana fanno bella mostra di sè in tutti i colori lungo le strade e le piazze principali della città, illuminando il territorio con arte e creatività.

Lello Esposito fu grande amico di Massimo Troisi ed è sempre stato molto legato a San Giorgio a Cremano, tanto da aver realizzato anche il grande Pulcinella che si trova all’ingresso di Villa Bruno, Palazzo della Cultura sangiorgese.

 Grazie al legame, all’amicizia e alla stima tra il Primo Cittadino e l’artista, quest’anno San Giorgio a Cremano ha potuto fare le cose in grande, attirando in meno di 24 ore visitatori anche da altre città.  Anche le altre strade sono “addobbate” con altre decorazioni di luce per non lasciare nessuno escluso.

In piazza Massimo Troisi poi, spicca il grandissimo albero di 18 metri che l’ente ha acquistato e che sarà, per gli anni a venire, un patrimonio della comunità.

La piazza è stata appena aperta al pubblico dopo la posa in opera dello strato di asfalto intorno all’area circostante, più volte rinviato a causa delle piogge. A tal proposito il Sindaco Zinno ribadisce ai suoi concittadini : “Abbiamo restituito alla città una piazza elegante, vivibile e con una forte identità cittadina. Ora è il momento di dar prova dell’attaccamento al nostro patrimonio. Diventiamo noi stessi sentinelle di questo luogo meraviglioso. Sentiamoci orgogliosi di avere una piazza così. Preserviamola, sapendo che la sua bellezza attuale e futura dipende dai nostri comportamenti”.