Cultura

CULTURA – L’Operazione Spartacus approda a Venezia

Scritto da  | 

 

CULTURA. L’Operazione Spartacus approda a Venezia. Così si legge sulla pagina Facebook di TLA TV – canale 93.

“Il film che racconta una storia vera e che è tratto dal libro omonimo, scritto dalla stessa regista, Antonella D’Agostino, arriva sull’importante palcoscenico della kermesse lagunare.
“La Casalese – L’Operazione Spartacus” sarà presente al prossimo Festival del Cinema di Venezia dal 27 agosto al 4 settembre 2019.
Dopo varie vicissitudini il film uscirà nelle sale a ottobre 2019 e il pubblico potrà conoscere la storia della studentessa di buona famiglia che, innamoratasi di un un affascinante ragazzo di Casal di Principe, si ritrova a lottare per la propria libertà.
Tra i due ragazzi sboccia un amore sincero e dalla relazione nascerà, poi, anche un figlio.
Tuttavia, dopo il matrimonio, quando la ragazza viene a conoscenza dei loschi giri del marito, si ritrova catapultata in una realtà a lei estranea.
L’uomo, da pentito, confessa molti omicidi di inaudita violenza.
La ragazza, estranea alla malavita, è costretta a sottostare al sistema di protezione e ad avere una nuova identità.
La Casalese rivuole solo la sua libertà e non vuol perdere l’affidamento del figlio.
Sullo sfondo della storia c’è, inoltre, il racconto del processo ”Spartacus” che portò pesanti condanne per il clan dei Casalesi.
Tuttavia il film non è intriso di violenza e azione ma è un omaggio ad una terra, il Sud, ai suoi valori positivi e alla forza e alla dignità delle sue donne”.