Carinola

CARINOLA – Rosa Di Maio sul degrado del parco giochi e della piazza di Nocelleto

Scritto da  | 

 

CARINOLA. “Il “ci siamo appena insediati” è  stato utilizzato come propaganda nelle prime opere di pulizia, che hanno cercato di buttare fumo negli occhi dei cittadini. Ad oggi il “ci siamo appena insediati” non può essere utilizzato come giustificazione a tale degrado (vedi foto).

L”Amministrazione, in merito ai rifiuti e all’ambiente, esordisce con l’organizzazione di giornate ecologiche a cura e responsabilità dei cittadini, tese alla pulizia delle zone periferiche. Magari utilizzando per la frazione di Nocelleto, come punto d’incontro la pizza principale che è diventata una vera e propria discarica.

Una attenta attività amministrativa dovrebbe partire dalla pulizia quotidiana dei luoghi di incontro dei cittadini e creare un migliore ambiente per la socializzazione dei ragazzi e dei bambini, oltre che degli anziani e delle madri che accompagnano i propri figli a giocare in area giochi o nella piazza che, che inevitabilmente sono purtroppo gli unici luoghi deputati a tale finalità.

Il mio rammarico più grande è vedere area parcheggio e piazza piena di erba e la mortificazione è di vedere impraticabile, tra rifiuti speciali e non, il parco giochi dei bambini. Invito a questo punto, l’Amministrazione ad una seria ed immediata valutazione delle priorità: organizzare e controllare le ditte deputate alla pulizia delle aree più frequentate e/o provvedere con soluzioni, quanto più definitive possibili.

Una soluzione sarebbe, a mio avviso, quella di affidare a turno le piazze ai nostri commercianti (con riduzione dei tributi) e le aree di giochi anche ad associazioni, in modo che ogni giorno possano provvedere al loro decoro. Ed a tal proposito, sarà esplicata una mozione dal Gruppo che verrà sottoposta all’intero consiglio”. Rosa Di Maio