Carinola

CARINOLA – BLITZ ANTIABUSIVISMO DELLA POLIZIA MUNIICPALE: ENNESIMO CASO DELL’ANNO

Scritto da  | 

 

 

 

CARINOLA (di Fabio Zanni)  Dall’inizio dell’anno sono state  oltre 25 le ordinanze che hanno disposto la sospensione di opere non autorizzate ed il conseguente ripristino dei luoghi. Si rimarca  in tal senso il lavoro costante e quotidiano della Polizia Municipale nonostante una evidente carenza di organico . Ultimo in ordine temporale alcuni lavori edili non autorizzati rinvenuti nella frazione di S. Croce e Nocelleto. Il sopralluogo è stato svolto dal comandante dei caschi bianchi Nicola Di Biasio e dal luogotenente Corrado Passaretti nei giorni scorsi a seguito di un esposto fatto da un residente del posto. L’opera in questione consisteva nella realizzazione di un muro in cemento. Ai proprietari del terreno è stato ordinato di sospendere i lavori.

Come detto da mesi il settore di vigilanza necessita di nuovo personale. A lanciare a più riprese l’allarme è stato il consigliere Franco Di Biasio.  Sono oltre 35 anni che non si procede ad un concorso per nuovi agenti di Polizia Municipale. A luglio del prossimo anno andrà in pensione anche l’attuale comandante Nicola Di Biasio e quindi le unità in servizio si ridurranno ulteriormente. Ad oggi sono tre le unità operative. Sarà necessario intervenire per nuove assunzioni anche in altri settori dell’ente comunale. Tra questi l’area che riguarda la riscossione tributi andata in affanno soprattutto durante il lockdown della scorsa primavera. Intanto il Commissario Prefettizio ed il suo staff di tecnici si sta occupando di approvare l’esercizio finanziario bocciato in consiglio lo scorso 30 novembre.