Mondragone

Mondragone merita di essere una città pulita

Scritto da  | 

Mondragone merita di essere una città pulita.

La città è “invasa” dai rifiuti. Ancora una volta la maggioranza governante si lascia connotare per la sua incompetenza. Ancora una volta, la giunta di Pacifico si configura come l’espressione più avvilente del vecchiume politicante locale e in totale e triste continuità con la vecchia giunta, quella guidata da Schiappa. Resistenza Democratica inoltrerà, in queste ore, un Esposto in Procura. In piena stagione estiva, una città di costa, che accoglie numerosi turisti, non può mostrare questo spettacolo drammatico.

L’emergenza rifiuti, a Mondragone, è evidente quanto la luna. La salute dei cittadini è a rischio e probabilmente esistono già i profili per configurare l’interruzione di Pubblico Servizio e la possibilità di inquinamento ambientale con conseguente grave violazione del diritto alla salute.

L’emergenza rifiuti, a Mondragone, rischia di soffocare, inoltre, l’iniziativa di impresa di tante strutture ricettive, bar, negozi e locali che vedono nella stagione estiva un momento importante di respiro economico e culturale. Si tratta delle piccole imprese del nostro territorio, attive per migliorare la vita in città, gli aspetti occupazionali e l’immagine di Mondragone. Rischiano di essere vittime di una gestione precaria del governo cittadino. RESISTENZA DEMOCRATICA MONDRAGONE