Falciano del Massico

FALCIANO – Lo sport in primo piano: importanti progetti in arrivo. Parla l’assessore Silvio Toraldo

Scritto da  | 

FALCIANO. Continua l’assiduo impegno dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ing. Giovanni Erasmo Fava in materia di sport. L’assessore al ramo Silvio Toraldo, attraverso il suo costante impegno e passione per lo sport, ci fa sapere che importanti interventi sono stati eseguiti al campo sportivo comunale, al campo da tennis e al campetto da calcetto, in sintetico. Molti altri interventi, anche strutturali, sono in programma e a breve se ne vedranno i frutti. “Nello specifico -ha dichiarato Toraldo- abbiamo presentato un progetto per il finanziamento di 500.000 € della Regione Campania. Puntiamo ad una riqualificazione completa del campo da calcio, in primis, e ad una costante manutenzione del campo da tennis e da calcetto. Si interverrà sul manto erboso, per il quale già abbiamo avviato la manutenzione, ma soprattutto abbiamo in programma la costruzione degli spalti; dell’impianto di illuminazione; l’impianto di irrigazione e di drenaggio del terreno di gioco. Infine, ma non per ultima, la copertura per il campo da tennis. Nel frattempo, non restiamo fermi: nei giorni scorsi abbiamo sostituito un palo dell’illuminazione al campo sportivo comunale; abbiamo installato una griglia per la pulizia delle scarpe dei calciatori all’ingresso degli spogliatoi e sono in fase dì ultimazione i lavori ai servizi igienici pubblici, quelli, per intenderci, presenti nell’area destinata al pubblico che assiste alle gare”.
Continua, dunque, il grande impegno per lo sport da parte di Falciano Bene Comune. Con la ristrutturazione dei campi, molti servizi sono già stati avviati, come la scuola tennis per i più piccoli, una cosa che a Falciano del Massico, prima, non si era mai avuta. Si continua a lavorare, poi, anche sul fronte del Palazzetto dello Sport. “Qui, nel giro di 10 giorni -conclude Toraldo- partiranno i lavori e si inizierà a concretizzare quello che per Falciano del Massico è stato da sempre un sogno non realizzato”.