Falciano del Massico

De Santis molla Uniti per Falciano, ecco la nota ufficiale

Scritto da  | 

FALCIANO. Dopo una lunga riflessione e soprattutto dopo aver capito, per fortuna in tempo, la nuova finalità del progetto della lista “Uniti per Falciano”,ben diversa da quella iniziale che avevo pienamente condiviso, ho deciso di non farne più parte, riacquistando la mia autonomia e libertà decisionale.

Avevo manifestato più volte dei dubbi e con dispiacere devo ammettere che questi non erano dubbi, ma solide certezze. Il mio obbiettivo è sempre e solo quello di poter avere spazio per portare mie idee ed attuare qualche mio programma per far crescere la qualità dell’intera comunità.

Quindi ritengo necessario che bisogna mandare a casa l’uscente amministrazione. Per questo motivo sono fortemente contrario a tutti quei personalismi sterili e controproducenti che di fatto rischiano di favorire la riconferma degli attuali amministratori che in questi anni hanno rafforzato soltanto alcuni legami personali ed anche familiari, attuando una politica super clientelare, permettendo a personaggi ed associazioni esterne , di gestire ed appropriarsi della cosa pubblica.

Ammetto di aver avuto contrasti personali con esponenti di altre compagini locali, ma al popolo questo non interessa. Tra persone intelligenti ,che hanno lo stesso interesse, si può sempre trovare una giusta sintesi sul progetto da portare all’attenzione dei cittadini.

Non è mia intenzione fare polemiche ne aprire discussioni, ma sia ben chiaro che se arrivano, sarò pronto e determinato a rispondere colpo su colpo.