Cultura

Natale a Falciano, risultati inaspettati: parlano il sindaco Fava, il Capogruppo Freddino ed il Consigliere De Santis

Scritto da  | 

 

 

 

 

 

 

Il consigliere comunale Geppino De Santis, il sindaco Erasmo Fava, il Capogruppo Corrado Freddino

FALCIANO. Il Natale a Falciano del Massico si è chiuso con la grande serata di domenica, giorno dell’Epifania. Una manifestazione che traccia una linea molto positiva in materia di incremento turistico, culturale e commerciale. Lo si è visto già nei primi giorni dell’evento: un altissimo flusso turistico ed un andirivieni che ha giovato al commercio del paese. Il tutto senza mai perdere di vista i valori della cultura e della tradizione locale, il vero volano di una economia che, a livello globale, punta sempre più alla valorizzazione dei prodotti di ambito territoriale. E così, Falciano del Massico, con il suo magnifico Vino Falerno, con la vastità dei dolci tipici e di una particolare cucina locale, si candida ad essere una delle mete preferite di tutto il territorio su scala regionale. Oltre al grande lavoro della macchina turistico/culturale, poi, nell’ambito della manifestazione non sono mancati i momenti di grande spettacolo: non soltanto nomi conosciuti in ambito nazionale, ma anche le grandi esibizioni dei talenti locali, come compagnie teatrali, band emergenti e molto altro ancora. Un bilancio più che positivo: ne è dimostrazione la grande impronta che questo evento è riuscito a lasciare nelle menti di ognuno che, almeno per una sera, ha vissuto la manifestazione. A tal proposito è intervenuto il sindaco Ing. Giovanni Erasmo Fava che ha detto: “Sono molto soddisfatto di come si è sviluppata l’intera manifestazione. Ci aspettavamo grandi risposte in tema di affluenza, e ciò è avvenuto. Inoltre è stato interessante vedere la grande partecipazione di tutti i commercianti del territorio. Doverosi i ringraziamenti alla Regione Campania, alle Forze dell’Ordine, all’Associazione Falciano Tutto l’Anno, a tutti i commercianti, alla Protezione Civile e a tutte le cariche istituzionali politiche e religiose che hanno preso parte all’evento“. Alle parole del primo cittadino si affiancano quelle del Capogruppo Corrado Freddino: “Come già annunciato su queste pagine, ero consapevole che l’evento avrebbe sortito i risultati attesi. Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra noi come amministrazione, insieme ad associazioni, commercianti e tutti coloro i quali hanno preso parte all’evento. Se continuiamo di questo passo si potranno raggiungere ulteriori ottimi risultati per il Bene Comune di Falciano“. Molto sentite anche le parole del Consigliere Comunale Geppino De Santis: “Voglio porgere i miei complimenti al lavoro svolto dall’Associazione Falciano Tutto l’Anno, ringrazio il Presidente Nicola Gravano e tutti i componenti per l’impegno profuso in questo lungo periodo di organizzazione e svolgimento dell’evento. Falciano sta rinascendo passando per la cultura e le tradizioni. All’ottimo esito della Falerno Fest si affianca il grande risultato del Natale a Falciano e di questo non possiamo che essere fieri. Non abbiamo dimenticato la Festa dell’Olio di Oliva che a breve già sarà organizzata per il prossimo Novembre 2019. Se non l’abbiamo presentata fino ad ora è stato per via di vicissitudini familiari che mi hanno colpito e, in parte, anche per questa modesta annata per l’olio di oliva. Ringrazio tutti per la partecipazione. Siamo già al lavoro per nuovi eventi mirati alla valorizzazione del terrritorio, della nostra cultura e delle nostre tradizioni“. Tutto ha funzionato alla perfezione, ci auguriamo che eventi del genere siano sempre più frequenti per un sempre più intenso rilancio di un territorio che merita.

TRZ