Cultura

MONDRAGONE – E’ il St. Justin il primo locale free-plastic campano

Scritto da  | 

Ambiente e territorio, è campano il primo locale plastic free

MONDRAGONE – (fonte Heralditalia.it). Al St. Justin di Mondragone, sulla costa a nord di Napoli, già da due anni vige un approccio totalmente plastic free: “Abbiamo sostituito bicchieri, buste di plastica e cannucce con prodotti biodegradabili, persino i bastoncini per il caffè sono rigorosamente in legno”. “Gli imprenditori devono fare la propria parte”.

Questo l’incipit dell’interessante articolo pubblicato su Heralditalia.it, in merito alla meravigliosa iniziativa intrapresa dal St. Justin di Mondragone. Ha catturato la nostra attenzione perché, tematiche relative all’ambiente ed alla salvaguardia dello stesso, sono da sempre tra le nostre preferite.

“Ci sono locali – si legge su Heralditalia.it – che già da tempo sono diventati “plastic free“, senza fare proclami o appelli eclatanti per ottenere attenzione. E’ il caso del St.Justin di Mondragone, sulla costa campana a nord di Napoli, il quale da più di due anni è diventato plastic free e propone iniziative a tutela del territorio e dell’ambiente: “Ci troviamo in una zona di grande rilevanza archeologica – spiega l’imprenditore Mario Taglialatela, proprietario del St. Justin -, qui si trovava l’antica Sinuessa,  uno dei più prestigiosi luoghi di villeggiatura dell’antica Roma dove si produceva (e si produce ancora) il rinomato vino Falerno.” Infine il monito del proprietario Mario Taglialatela: “Gli imprenditori hanno il dovere di fare la propria parte per primi, di dare l’esempio: abbiamo modificato le modalità di fornitura, rivolgendoci ad imprese col nostro stesso approccio ecologico e plastic free. Abbiamo sostituito bicchieri, buste di plastica e cannucce con prodotti biodegradabili, persino i bastoncini per il caffè sono rigorosamente in legno. Da circa due anni, sebbene l’approccio ecologico ci contraddistingue sin dall’apertura, possiamo ritenerci assolutamente plastic free.” Il locale prossimamente ospiterà un evento contro l’uso e l’abuso della plastica dal titolo “Non c’è più spazio per fregarsene”, curato dal biologo di fama nazionale Enzo Salzano.