Cultura

“La Casalese”, Cellole apre le porte alle riprese del film: azzerate le polemiche

Scritto da  | 

5 Ottobre 2015 – Cellole. Continuano le riprese del film “La Casalese”, del regista Enzo Caiazzo e prodotta dalla A.E. Group Cinema di Arcangelo Errichiello. Il sindaco di Cellole ha dato via libera alle riprese e, in un giorno di lavoro presso Borgo Centore, vengono messe da parte tutte le polemiche dei giorni scorsi. Il sindaco di Mondragone, lo ricordiamo, aveva preferito non far girare le scene di questo film. L’annuncio dell’amministrazione comunale mondragonese, passò per una nota stampa del primo cittadino Giovanni Schiappa (LEGGI QUI). Noi di The Report Zone abbiamo incontrato ancora una volta la troupe televisiva e abbiamo parlato con il produttore. E’ stata ribadita, ancora una volta, che il film ha il solo scopo di portare alla luce le ricchezze del territorio campano e che, quindi, le polemiche stanno a zero. Adesso si spera che, così come ha deciso di fare il Comune di Cellole, si continui a girare anche in altri comuni della provincia di Caserta. Ricordiamo che il nome della pellicola di Antonella D’Agostino, “La Casalese”, è provvisorio.