Carinola

CASANOVA – Sagra del Cinghiale, arriva la quarta edizione

Scritto da  | 

 

 

CASANOVA. È ormai ai nastri di partenza la quarta edizione della sagra del cinghiale, prevista per i giorni 11 e 12 agosto a Casanova di Carinola in provincia di Caserta. Un happening divenuto ormai un must per tutti i buongustai desiderosi di deliziarsi il palato con specialità a base di cinghiale, rigorosamente innaffiate con calici di Falerno del Massico. Un evento che, benchè di recente varo, ha saputo guadagnare quotazioni molto alte, fino ad attestarsi stabilmente nell’Olimpo degli appuntamenti enogastronomici della regione campania. A certificarlo, oltre al clima di entusiasmo che si coglie in tutto il territorio che si snoda ai piedi del monte Massico, anche il crescente interesse della stampa di settore che, con articoli e servizi ad hoc, ha richiamato l’attenzione del grande pubblico sulla sagra che andrà di scena nella piccola frazione di Casanova vero e proprio scrigno di eccellenze. Che vanno dal clima ameno e dalla salubrità dell’aria, ad un trionfo di sapori e prelibatezze, espressione di una tradizione culinaria antica e per ciò preziosa per definizione, ma anche caratterizzata dai prodotti di un territorio incontaminato e, per molti versi, addirittura miracoloso, per la bontà dei frutti che assicura: l’ager falernus, appunto. Al solito, tuttavia, al buon cibo che ha per protagonista indiscusso il cinghiale massicano, autentico comune denominatore dei piatti che le massaie del luogo confezioneranno con la consueta passione e dedizione, e al vino dal pregio inimitabile, si assoceranno altri momenti ludici, immaginati dal fattivo comitato organizzatore a misura dei partecipanti di tutte le età. Dai più grandi ai più piccini. Sicchè, se il piano dello spettacolo della due giorni avrà il suo clou nella presenza dell’artista poliedrico Paolo Caiazzo, a corredo del profilo conviviale, vi saranno la fiera dell’artigianato, gli artisti di strada, e tanto, tanto altro. Insomma, se i precedenti sono rassicuranti, la vigilia di questa edizione, promette mirabilie.

TRZ