Caserta

Associazione Borgo Attivo, grande attesa per la IV Festa dell’Agricoltura

Scritto da  | 

 

 

GRAZZANISE. Una grande manifestazione che arriva al quarto anno con uno slancio non indifferente. Questo è sicuramente frutto dell’ottimo lavoro svolto dall’Associazione Borgo Attivo, organizzatrice della Festa dell’Agricoltura. Una manifestazione che, negli anni, è cresciuta sempre più arrivando, quest’anno, a prendersi il patrocinio non soltanto della Regione Campania ma anche quello del Comune di Grazzanise (patrocinio morale).

 

Qualche giorno fa c’è stata la conferenza di presentazione, presso la Sala Consiliare di Grazzanise. Tra i presenti anche l’agronomo di Caiazzo, Vincenzo Coppola, titolare di Terrae Motus. Erano inoltre presenti il sindaco Vito Gravante; l’Assessore alla Cultura Angela Simone e l’assessore alle Politiche Sociali Gabriella Parente.

Un’ottima sinergia quella che si è formata, negli anni, tra i ragazzi di questa associazione e gli esponenti comunali. Una collaborazione, se così vogliamo chiamarla, che va a rafforzare proprio l’idea fondante della manifestazione: portare alti i valori che la tradizione agricola di questo territorio è in grado di trasmettere.

Del resto è molto chiara anche la vocazione dell’Assoziazione Borgo Attivo, fatta di ragazzi preparatissimi, che come ogni anno hanno voluto sottolineare che “Borgo Appio non deve essere un posto ma un luogo culturalmente ed economicamente agricolo, in grado di svilupparsi come hanno fatto molti altri, in sinergia con le istituzioni“.

Nella conferenza di presentazione, inoltre, i rappresentanti dell’Associazione hanno voluto ringraziare l’amministrazione comunale nella persona del Sindaco Gravante per il patrocinio morale, l’assessore Simone per il sostegno sempre dimostrato dalla nascita del progetto e l’assessore Parente per aver permesso che tale festa rientrasse nell’estate Grazzanise 2017.

Non resta dunque che partecipare. Appuntamento per il 29 e 30 luglio. Complimenti a tutti gli organizzatori.