Cronaca

TEANO – Ruba un furgone e scappa: acciuffato dai carabinieri

Scritto da  | 

30 Gennaio 2016 – TEANO. I Carabinieri della Stazione di Teano (CE), in contrada Palmieri di quel comune, hanno proceduto all’arresto, in flagranza reato per ricettazione in concorso, del pluripregiudicato albanese Velia Gentian, cl. 1978. L’attività investigativa, posta in essere a seguito del furto di un trattore, avvenuto nella notte scorsa all’interno della proprietà di un cinquantanovenne del luogo, ha consentito di rinvenire il mezzo asportato, abilmente occultato in un casolare abbandonato, ubicato a poca distanza dalla contrada Palmieri. Nella circostanza, i militari dell’Arma hanno sorpreso Velia Gentian, a bordo di un furgone, unitamente ad un altro complice datosi subito a precipitosa fuga, intenti a caricare sul mezzo il trattore. Gli immediati accertamenti hanno consentito di acclarare che anche il furgone utilizzato dall’arrestato risulta essere compendio di furto avvenuto lo scorso 10 gennaio in Guardia Sanframondi (BN), ai danni di un settantaquattrenne del luogo. Inoltre l’arrestato, oltre a risultare irregolare sul suolo nazionale, risulta essere gravato da tre ordinanze di carcerazione emesse, rispettivamente, dalla Corte d’Appello di Napoli per il reato di evasione, dal Tribunale di Santa Maria C.V. per i reati di rapina e furto in appartamento e, dal Tribunale di Napoli-Nord per cumulo di pena.

Il furgone è stata sottoposto a sequestro mentre il mezzo agricolo è stato restituito all’avente diritto. Indagini in corso volte all’identificazione del complice.