Carinola

SESSA/CARINOLA – Spiava le atlete negli spogliatoi: un allenatore a processo

Scritto da  | 

 

 

 

SESSA AURUNCA. Tutto sarebbe successo nel periodo compreso tra il 2009 e il 2014. Rinviato al prossimo 15 gennaio il precesso a carico di F. F., un allenatore di Cellole che avrebbe spiato le sue atlete in una palestra sita in Sessa Aurunca. Il marito della ex compagna di F.F., anche lui vittima di stalking, ieri, era in aula a confermare le accuse, in un processo che ieri è durato 6 ore. Poi gli investigatori avrebbero trovato dei dvd con immagini registrate delle atlete che lui stesso allenava, atlete spiate negli spogliatoi. Secondo la ricostruzione della procura, F.F. aveva nascosto le telecamere nei locali in cui le ragazze si lavavano e si spogliavano dopo gli allenamenti e le partite di pallavolo. Vittime di questa vicenda sono alcune giovanissime di Cellole, Francolise, Carinola e Sessa Aurunca. La difesa delle parti civili è stata affidata agli avvocati: Stefano Alfieri, Edoardo Razzino e Gabriele Gallo.