Cronaca

Rifiuti farmaceutici smaltiti illegalmente, scatta la segnalazione

Scritto da  | 

04 Settembre 2015 – Sessa Aurunca. Di seguito riportiamo la segnalazione pervenuta sui social network in merito allo sversamento di rifiuti farmaceutici. Il rinvenimento, documentato con materiale fotografico, è avvenuto nella zona di Sessa Aurunca. Ancora da chiarire le cause. E’ chiaro che si tratta di “manovre” effettuate al di fuori della legge che vuole per lo smaltimento di questi prodotti, la consegna presso gli appositi contenitori. Molto attenta l’analisi del “segnalatore”, pubblicata su facebook. Questo il messaggo: “SESSA AURUNCA – RIFIUTI PERICOLOSI – Bel modo di smaltire i rifiuti pericolosi, in questo caso si tratta di contenitori vuoti di fitofarmaci, che per legge non vanno smaltiti utilizzando i normali cassonetti per i rifiuti urbani. E’ vietato bruciarli, interrarli o abbandonarli nell’ambiente. Qualcuno ha pensato di smaltirli sotto un segnale stradale o addirittura ai bordi di un pozzo, causando l’avvelenamento delle falde. NON E’ TOLLERABILE UNA COSA DEL GENERE. Ma come sempre l’ignoranza e l’inciviltà abbonda”. Staremo a vedere se i rifiuti saranno raccolti e smaltiti nella maniera voluta e prevista dalla legge.

Giuseppe Nicodemo