Carinola

NOCELLETO – Sopralluogo dei NAS alla struttura Il Pino gestita dalla stessa Cooperativa dell’hospice di Carinola andato in fiamme sabato scorso

Scritto da  | 

 

 

CARINOLA. Ispezione dei NAS presso la struttura Il Pino, sita in Nocelleto di Carinola. Il sopralluogo è avvenuto ieri mattina quando, per diverse ore, le auto degli ispettori e delle forze dell’ordine sono rimaste parcheggiate per diverso tempo lungo Via IV Novembre, tanto da richiamare l’attenzione di passanti e residenti. Un’ispezione che, in scenari completamente diversi, non sarebbe passata alle cronache.

Sta di fatto, invece, che la struttura oggetto di ispezione, fa parte della stessa Cooperativa che gestisce la Casa di Cura per anziani, dove è divampato il tragico incendio in cui, sabato scorso a Carinola, hanno perso la vita Emma Romagnoli, 56 anni, e Anna Penna, 80 anni. Sicuramente si stanno infittendo i controlli anche per capire in che modo queste strutture, ma in generale ogni struttura che opera in questo settore, siano dotate di tutte le disposizioni previste dalla legge. Staremo a vedere se emergeranno ulteriori particolari. Intanto, sul terribile incendio di sabato scorso si continua ad indagare, e la struttura sita in Corso Umberto I a Carinola, di fronte all’ufficio postale, resta chiusa e sottoposta a sequestro.