Cronaca

MONDRAGONE – Morte di Attilio Palmieri, ecco le cause: il comunicato della Clinica Pineta Grande

Scritto da  | 

 

 

 

MONDRAGONE. Attraverso un comunicato, la dirigenza della Climica Pineta Grande di Castel Volturno l ha fatto sapere che Attilio non è morto per via dell’aviaria, bensì per via del virus A H1 2009, conosciuto come febbre suina. “Un virus  aggressivo”, dicono. Le gravi condizioni del paziente  hanno reso difficili le possibilità di sopravvivenza del 34enne.

“Si comunica che il paziente – si legge nel comunicato della dirigenza – giunto con mezzi propri al nostro Pronto soccorso it giorno 05.01.2019 alle ore 11,27 con grave crisi respiratoria, cardiopatia ischemica, dislipidemico, obesità grave, FC 120 bpm spot 50%, 6 deceduto in data odierna alle ore 11,20.  Visto il clamore mediatico si informa che in data 07.01.2019 6 stato inviato all’Ospedale Cotugno il tampone nasale che ha escluso influenza di natura aviaria, ma it caso a dovuto a Influenza A H1 2009“.