Cronaca

MONDRAGONE – Anziana aggredita da due pitbull, condizioni ancora critiche: alla donna è stato amputato un braccio

Scritto da  | 

MONDRAGONE. Si chiama Lucia Aversario la donna di 85 anni che mercoledì scorso è stata aggredita e sbranata da due pitbull della nipote. Le sue condizioni restano ancora critiche e le profonde ferite hanno portato all’amputazione di un braccio. Nel corso di queste ore siamo riusciti a parlare con persone che conoscevano l’anziana signora. Tutti ci confermano che godeva di ottima salute. Nel momento in cui è stata aggredita, probabilmente, stava dando da mangiare ai due cani. Adesso ci sono approfondimenti in corso curati dalla compagnia della locale stazione dei carabinieri. Secondo quanto si apprende, inoltre, i due cani sono stati affidati al servizio veterinario dell’Asl e, secondo indiscrezioni, i due animali risulterebbero privi di micro chip. Staremo a vedere se nelle prossime ore emergeranno ulteriori dettagli sulla vicenda. Massima apprensione sullo stato di salute di Lucia.