Cronaca

Commercianti minacciati dagli usurai, un uomo in manette: indagini in corso

Scritto da  | 

polizia_giudiziaria

10 Settembre 2015 – Aversa. Un uomo di Aversa è finito in manette. Ad eseguire l’operazione la polizia giudiziaria. L’accusa è quella di usura. In manette e’ finito Carlo S., 58 anni, residente nella citta’ normanna. Secondo le prime indagini (che sono tuttora in corso) l’uomo avrebbe minacciato alcuni commercianti di Aversa i quali, stante il periodo di crisi economica, avevano chiesto un prestito a lui con tassi di interessi pero’ ben oltre le soglie consentite. Le indagini, lo ripetiamo’, non sono ancora finite: gli inquirenti sono convinti che l’uomo non abbia agito da solo e sono alla ricerca dei complici.