Carinola

6 Giugno 2016 giornata nera, la Provincia piange: 2 morti su strada in poche ore

Scritto da  | 

7 Giugno 2016 – CRONACA. Nel corso della mattinata di ieri, in Sessa Aurunca (CE), via ponte nuovo, un motociclo condotto da un minore, residente Carinola (CE), mentre percorreva la predetta strada con a bordo un coetaneo, per cause ancora in corso di accertamento, collideva con un autovettura condotta da un  cinquantaduenne di Pescasseroli (AQ).

Nella circostanza il conducente del motociclo, a seguito dell’urto, rovinava a terra invadendo la corsia opposta dove sopraggiungeva autocarro “macchina operatrice marca r.v.m.” targato ahy551 e condotto da un quarantunenne di Carinola (CE) che lo investiva.

I ragazzi, e trasportati da personale del 118 presso locale ospedale “San Rocco”, dove i sanitari hanno constatato il decesso del conducente del ciclomotore, mentre il passeggero, risulta tuttora ricoverato. La salma è stata trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale di Caserta come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Nella prima mattinata di ieri, in Mondragone (CE), sulla SS Domitiana, al km. 23,500, B. S., trentasettenne di Pescopagano, mentre percorreva la citata statale a bordo della propria bicicletta,  per cause in corso di accertamento, è stato travolto da un autocarro condotto da un cittadino bulgaro. La vittima è deceduta sul colpo.

I rilievi del caso sono stati eseguiti dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone. L’autocarro e la bici sono stati sottoposti a sequestro. La salma è stata  portata presso l’Istituto di Medicina Legale di Caserta per i successivi esami, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.