Cronaca

Sequestra e tortura il padre in casa

Scritto da  | 

9 Gennaio 2016 – CRONACA. ­Incredibile episodio di cronaca quello avvenuto a San Potito Sannitico. Un giovane, malato di mente, teneva segregato in casa il padre, sottoponendolo a torture. A quanto pare, l’uomo aveva già minacciato violenze in famiglia. A seguito delle denunce della madre del giovane, moglie di C.A., vittima di queste violenze, sono intervenuti i carabinieri di Piedimonte Matese insieme ai Vigili del Fuoco. Per il giovane è stato necessario il trattamento Tso.